venerdì 21 settembre 2018

Patate ripiene in casseruola




Abitualmente le verdure ripiene vengono cotte nel forno, ma anche la cottura in casseruola può dare ottimi risultati.
Dopo aver scavato cinque patate di uguale dimensione dalla polpa interna ( messa da parte per il prossimo passato di verdura ), le ho riempite con un composto di carne di manzo macinata, mollica bagnata nel latte, mortadella, prezzemolo, aglio, sale, pepe e noce moscata, uovo, parmigiano o grana e pangrattato.Gli ultimi due ingredienti sono stati utilizzati anche per cospargere la superficie delle mezza patate, che poi ho sistemato in una pirofila , condite con una miscela di olio, acqua, sale e pepe e passato di pomodoro, pià qualche pomodoro a pezzetti.
La cottura a recipiente coperto si protrae per circa un'ora, finché la polpa delle patate non risulta tenera.Si tratta di una semplice portatat adatta a una cena in famiglia, gustosa e saporita e con il giusto intingolo sempre piacevole da "scarpettare"con una fetta di buon pane casareccio.

2 commenti:

  1. Molto golose queste patate gnam 😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona
      come si tratta di ripieno, il gradimento è assicurato: le patate non fanno eccezione, anzi!:-)

      Elimina

collaborazioni