mercoledì 18 agosto 2021

zucchini croccanti al forno

 


 Qui da noi le zucche fanno gli zucchini e così li chiamano tutti. Un ortaggio tra i più apprezzati in estate, fresco, diuretico e leggero tanto che qualcuno ironicamente dice che fanno venire freddo! La preparazione degli zucchini croccanti al forno è assai veloce e pratica e consrnte di avere un contorno gustoso evitando l'amatissimo fritto con un buon risultato di croccantezza, sempre gradevole.

Tagliare degli zucchini di media grandezza a listarelle dello spessore di 2 o 3 cm, se gli zucchini sono troppo lunghi dividerli in due. In una terrina condirli con olio, mescolare bene e lasciar riposare un'ora circa. Preparare l'impanatura con pangrattato, formaggio grattato, prezzemolo e aglio tritati o altre erbe a piacere( cipollina, rosmarino, origano).Passare gli zucchininell'impanatura, comprimendo con cura per farla aderire bene da tutti e due i lati; disporli sulla placca rivestita con carta forno e irrorare con un giro d'olio. Passare gli zucchini così  impanati in forno a gratinare per circa 20' rigirandoli a metà cottura, fino a doratura completa: profumo e aspetto saranno molto invitanti1


Risotto ai fiori di zucca

 

 


Ingredienti

  • 400 g Riso 
  • 1 Scalogno o una piccola cipolla
  • Brodo leggero di carne o vegetale 
  • Una dozzina  o più di fiori di zucca
  • 4/5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • una noce di burro
  • Pepe
  • Sale   
  • Vino bianco 

Preparazione

Pulire i fiori di zucca dai sepali e dal pistillo, lavarli, lasciarli scolare ben asciutti e tagliarli a striscioline

Tritare lo scalogno o la cipolla e far dorare in una casseruola con un poco di olio evo. Aggiungere i fiori  e poco dopo il riso, facendolo tostare e  girandolo spesso.                                                        Versare il vino bianco, far evaporare e iniziare a bagnare con il  brodo caldo poco per volta, facendolo assorbire fino a cottura completa e regolando la densità desiderata. Aggiustare di sale.

A fine cottura i fiori amalgamati con il riso daranno un bel colore dorato e variegato.Mantecare con una noce di burro e il formaggio grattugiato e servire il gustoso e colorato risotto ai fiori di zucca.

lunedì 10 maggio 2021

Calamarata


 Un primo piatto estivo, ma che è gradito in tutte le stagioni.

Un formato di pasta appositamente creato per essere accostato agli anelli di calamaro ( è buono e scenografico anche con i totani) che richiede una cottura al dente molto accurata per non perdere la rotondità degli anelli di pasta, dato il loro considerevole diametro che tende inevitabilmente a "chiudersi".

Ovviamente il condimento è quello classico dei primi di mare:

Aglio a spicchi o tritato in olio evo, prezzemolo e , secondo il gusto personale, una leggera coloritura di pomodoro, poco vino bianco e acqua all'occorrenza.

 Il tutto messo a freddo in una larga padella, per non far indurire e rimpicciolire gli anelli di totano che in questo modo  si mantengono più teneri  e delicati di sapore.

Saltare brevemente insieme alla pasta tenuta  molto al dente per ottenere l'effetto gradevole al gusto e anche alla vista!

collaborazioni