giovedì 16 luglio 2015

Zuppa di pomodoro

La zuppa di pomodoro è un piatto estivo della cucina tradizionale toscana, da non confondersi con la quasi omonima pappa. Mentre la ricetta della tradizione toscana per preparare la pappa al pomodoro comporta la cottura del pane raffermo e viene preparata, durante tutto l'anno, con pane tostato, agliato e poi cotto nel recipiente con i pomodori e gli altri ingredienti, la zuppa di questa ricetta invece non prevede la cottura del pane, disposto nella zuppiera a strati per essere inzuppato successivamente. Si tratta di un piatto prettamente estivo perché viene cucinato con i pomodori freschi molto maturi e l'immancabile basilico, con gli altri odori classici della pomarola: sedano, carota, cipolla. Il parmigiano grattugiato nevica sapore e profumo sul rosso del pomodoro e il verde delle foglie  del basilico regala un tocco di freschezza a un gustoso piatto dell'estate. La versione più semplice della pappa è il pancotto, che nella composizione più leggera è adatto anche ai bambini, per i quali un tempo costituiva una provvidenziale risorsa, povera ma nutriente e genuina, che poteva essere anche arricchita con un tuorlo d'uovo o del formaggio . 
   Ingredienti
  • ½  bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • una cipolla media
  • una carota
  • 2 coste di sedano
  • un ciuffo abbondante di basilico
  • 1 kg di pomodori maturi
  • sale e pepe q.b.
Esecuzione
  • In una pentola mettere l’olio e gli odori tagliati grossolanamente.
  • Far soffriggere leggermente e aggiungere i pomodori a pezzi e il basilico.
  • Quando le verdure sono cotte (40’ circa) passare il tutto con il passaverdura
  •  (o usare una frusta ad immersione).
  • Diluire con acqua per avere la giusta consistenza e aggiustare di sale e pepe.
  • Lasciar sobbollire per 30’ circa.
  • In una zuppiera alternare gli strati di pane raffermo, zuppa e parmigiano grattato, finché il pane non è completamente zuppato.
  •  Guarnire, a piacere, con fogie di basilico fresco.
Servire tiepido e buon appetito !    

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Altrettanto buona e giustamente famosa come la pappa alla fiorentina:-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ne resterai contenta, Olga: un buon piatto esdtivo, fatto con poco:-)

      Elimina