lunedì 23 ottobre 2017

Crostini di crema di zucca e speck



...E se avanza un po' di crema di zucca  dalla preparazione della pasta della ricetta del 12 ottobre?
Ma niente vieta di prepararla ad hoc per un colorato antipasto  ed ecco i crostini pronti per Halloween o per una cena autunnale all'insegna di uno dei più tipici ortaggi di stagione.
La crema di zucca è pronta in poche semplici mosse:
  • Mettere la zucca tagliata a cubetti in una piccola  casseruola con lo scalogno (oppure aglio e cipolla) e un cucchiaio d’olio e lasciar stufare, aggiustando di sale e pepe.
  • La crema potrà essere arriccchita a piacere con un formaggio morbido
  • Quando la zucca sarà cotta, passare al mixer per ottenere una purea di giusta consistenza.
Sui crostini tostati spalmare la crema di zucca, disponendo su ogni crostino una fettina di speck.
Il caratteristico gusto del pregiato salume affumicato si sposa con il dolce della zucca in un gradevole abbinamento di sapori che ben si compensano per un antipasto semplice e raffinato.

4 commenti:

  1. Niente si butta, ma tutto si trasforma, hai fatto bene a fare questi gustosi crostini !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andree,
      infatti sono andati a ruba! Ma in casa nostra questo è scontato:-D

      Elimina
  2. Che bontà cara mia :D Una bella idea del riciclo davvero. Apprezzo davvero le ricette in cui si possono utilizzare rimanenze di cibo e farne nuove bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Luna,
      sono piccoli piacevolezze,ottenute con poco sforzo e un po' di curiosità:-)

      Elimina