gioco con invito

mercoledì 24 dicembre 2014

Tronco, per un dolce Natale

Anche questo dolce è uno dei più classici della tradizione dolciaria casalinga.   Prima dell'epoca dell'apparecchiatura usa e getta e dei ricevimenti in piedi, il rinfresco, come si diceva una volta, per le occasioni più solenni era il momento in cui, dopo l'ufficialità e il raccoglimento del rito religioso, ci si ritrovava intorno alla tavola apparecchiata con le tovaglie impreziosite dai ricami e le stoviglie di famiglia. Dai panciuti bricchi di porcellana uscivano profumato caffè per gli adulti e golosa cioccolata  per la gioia dei bambini. Il  "tronco" ( versione italiana del dolce natalizio francese chiamato "bouche de Noel") faceva bella mostra di sè sulla tavola imbandita, coperto di cioccolata e confettini argentati e rivelava al taglio, i suoi invitanti colori : dal giallo della pasta, al rosso dell'alckermes, al caldo marrone della farcia di cioccolata.:"Attenti, bambini, che il liquore vi  'mbriàa!" Cucinare il tronchetto di Natale è ormai anche da noi una dolce abitudine per completare il menù della cucina delle feste.

TRONCO:
Ingredienti
                      per la pasta
  • uova 5
  • zucchero gr 150 ( +un cucchiaio di vaniglia)
  • farina gr120
  • liquore dolce 2 cucchiai
  • scorza grattugiata di limone
  • lievito 1 bustina
  • un pizzico di sale
                     per la cioccolata 
  •  Latte lt.0,5 ( aggiustare secondo la consistenza desiderata)
  • Zucchero 4 cucchiai colmi
  • Farina 3 cucchiai rasi
  • Cacao amaro in polvere:2 cucchiai
  • Cioccolato fondente ½ quadrato

 Preparazione
Mescolare lo zucchero semolato e la vaniglia con i 4 tuorli e un uovo intero;
aggiungere liquore e scorza di limone, la farina , il lievito e le chiare montate a neve con un pizzico di sale.
Versare in una teglia inburrata di forma rettangolare( in ferro o altro materiale antiaderente  di cm  45 x 30 per questa dose); infornare in forno preriscaldato a 180 ° per 20' circa.
 Nel frattempo preparare il cioccolato e lasciarlo raffreddare.
Appena sfornata la pasta, sformare il rettangolo  ed avvolgerlo in un canovaccio, formando un rotolo e lasciar riposare per 5 '.
Distendere di nuovo il rotolo, bagnare con latte zuccherato+ liquore dolce e alckermes e farcire con la cioccolata.
Riavvolgere il rotolo, posare su un vassoio rettangolare e guarnire a piacere, ricoprendolo con la  cioccolata, diavolini, codetta o come la fantasia vi suggerisce. Lasciar riposare il dolce per qualche ora prima di servire per la gioia dei golosi come noi.

4 commenti:

  1. che dolce meraviglioso!
    quale augurio migliore per un felice natale?
    tantissimi auguri, marilena e un grande abbraccio! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Natale la dolcezza è nell'aria...e naturalmente anche sulla tavola natalizia!
      Grazie Lilith, ricambio l'augurio di serenità per le feste e il nuovo anno:)

      Elimina
  2. per Natale queste golosità non possono mancare :)
    Ti auguro buone feste.
    Antonella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La dolcezza del Natale è anche un bel dolce da condividere con le persone care!
      Ricambio gli auguri per feste serene:-)

      Elimina