gioco con invito

lunedì 20 ottobre 2014

Premio LIEBSTER AWARD

Il premio LIEBSTER AWARD è un premio che serve per poter far conoscere i blog in crescita e anche chi sta dietro alle ricette. Ringrazio Erika del blog
 che mi ha gentilmente nominato!!!
Le ciambelle, solo a sentirle nominare, ricordano qualcosa di dolce e nel blog di Erika si possono trovare tante delizie sia dolci che salate  e la  garbata ospitalità  della padrona di casa. 
Questo è perfettamente consono al premio   LIEBSTER AWARD, un premio che viene dalla Germania e che esprime, già nel nome, unl bellissino significato  Amabile, una parola che sa di gentilezza e di accoglienza.

Venendo alle regole che caratterizzano i premi virtuali, mesi fa ho pubblicato due post, come ho scritto anche nel commento alla cara Erika che si è gentilmente ricordata di Fata C, eccoli:
 ed ho ricevuto numerosi commenti dagli amici della rete a proposito delle procedure eccessivamente lunghe e complicate che rischiano di trasformare il piacere di ricevere un premio, sempre gradito omaggio e pensiero a noi rivolto, in un impegno assai gravoso in termini di tempo e di scelta.
Da allora ho adottato criteri più flessibili ed anche più mirati e quindi procedo alla nomina di un solo blogger,
allo scopo di effettuare una scelta motivata e personale, che nel contempo non fermi la circolarità di questi premi, utili a consolidare i contatti con gli amici della rete.

Detto questo, è il momento di  rispondere alle  10 domande di Cuor di ciambella  

1) Perchè hai aperto il blog?
Per avere un ricettario di certo più ordinato del cartaceo e la veste del blog lo rende condivisibile.
E poiché nel computer le patate non ci si possono mettere, ci ho messo le parole di contorno!

2) Ci parli un po' delle tue passioni.
Gli altri miei due blog parlano delle  mie passioni, la lettura e la scrittura, in versi e in prosa e ci si arriva anche dai banner della sidebar, vi aspetto "di là", su Parole qua e là e su Lo Schiaccianoci
( un po' di promozione non guasta:-)

3) Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?
La circolarità dei contenuti, lo scambio di opinioni, il confronto e anche la polemica civile sono l'anima del blog, altrimenti non vale la pena intasare la rete ...
4) Di cosa parli nel blog?
Di ricette della tradizone toscana e di altre regioni, di aneddoti e di ricordi legati al cibo e alla convivialità, e poi tanti dolci e liquori fai da te

5) Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? Vi siete mai conosciute personalmente?
Con alcune i contatti sono più frequenti e la conoscenza è più profonda.
Conosco di persona Fioredicollina  dei blog 
che è venuta a trovarmi a casa a Vecchiano e per telefono mi sento con Antonietta del blog
Tre bei blog, interessanti, molto diversi tra di loro, andate a trovarle! :-)
Passare dal virtuale alla conoscenza reale è molto emozionante.

6) Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare in qualche modo?
Credo che la falsariga attualmente impostata resterà quella di adesso, ma non si può mai dire, poi arriva un'idea intrigante e...lasciamo l'ingncognita al futuro e blogghiamo serene! Se i lettori e i commenti aumenteranno, ogni blogger sarà sempre contento!

7) La cosa che sai fare meglio?
Modestia a parte e sincerità prima di tutto, mi rendo conto che i risultati dipendono dal momento contingente, ma quando c'è l'ispirazione...

8) Quanto tempo dedichi al tuo blog?
...sono in pensione, le faccende domestiche mi mettono in fuga= abbastanza, ma mi piacciono anche altre cose, compreso perdere tempo, che prima non me lo potevo permettere. E' quando si perde tempo che arrivano le idee

9) Come nascono i tuoi post?
Pesco nella tradizione, nei ricordi dell'infanzia, quando c'erano occasioni di festa che vedevano all'opera le donne della famiglia e del vicinato e poi mi piace fermare in parole e immagini quello che preparo per  i miei cari, che mi danno sempre enorme soddisfazione e ciò mi stimola a continuare  con passione.

10) Un saluto a chi ti legge.
Ringrazio tutti coloro che mi seguono, che mi vengono a trovare e commentano i miei post, che condividono con me questa esperienza  di cucina e non solo.
In fondo è come trovarsi intorno ad una tavola imbandita, il posto ideale per vivere l'amicizia.

Ed ecco la mia nomination :
David del blog     Cooking with David
Un giovane foodblogger, motociclista, papà di un bel bambino e dal suo blog comunica tutte le queste sue passioni e altro ancora, con simpatia, competenza e fantasia.
 
Saluto tutti e ringrazio  ancora vivamente la gentile Erika per questa simpatica occasione di farmi conoscere meglio dagli amici della rete.

4 commenti:

  1. Complimenti per il premio ricevuto e per l'interessante intervista, Marilena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gianna,
      fa sempre piacere essere nominati dalle amiche blogger, sullo Schiaccianoci
      ho ricevuto numerosi premi virtuali, qui è il secondo grazie a una nuova giovane amica:-)

      Elimina
  2. Complimentiii, meritatissimo premio! Bravissimaaaa
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Maria Bruna, il blog favorisce anche la relazione tra le generazioni, un aspetto trasversale, ma significativo:-)

      Elimina