venerdì 15 luglio 2016

A cena con Hiromi Goto


https://trentunodicembre.blogspot.it/2016/07/a-cena-con_12.html

Nella presentare la sua ospite, Marina, autrice del blog letterario
mette in evidenza la doppia appartenenza geografica e culturale di Hiromi Goto,
una scrittrice nata in Giappone ed emigrata in Canada in tenera età.
Due mondi, due continenti, l'incotro di due culture. Questo è il contesto dal quale nasce il romanzo "Coro di funghi"
"... il libro ha un fascino
 quasi magico,
 che spesso porta il lettore
 a chiedersi se le cose narrate
 siano vere o frutto di fantasia"

Ecco una copia del libro pronta per essere autografata 
dall'ospite che sta per arrivare a cena

e infine buon appetito
 con il menu preparato per 
Hiromi da Marina
   Niente di meglio delle parole della stessa Marina per presentare il suo blog

                       Il Taccuino dello Scrittore

"Scrivere è raccontare e nel raccontare raccontarsi"

https://trentunodicembre.blogspot.it/

"...la scrittura come un veicolo su cui fare viaggiare le mie idee; 
così ho messo dei vestiti nuovi ai miei pensieri 
e li ho fatti camminare sulle ali della fantasia,
 concependo un altro modo per parlare fra le righe, 
 per raccontarmi "non vista":
 la narrativa."


aspettando il prossimo ospite
A cena con 
saluta  tutti e...buon appetito  sempre!

2 commenti:

  1. Ma questo post è bellissimo. Grazie, Marilena. E complimenti ancora per la tua idea.
    Alla prossima.
    Faccio un po' di condivisioni! Mi piace troppo! :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Marina, per aver aderito con un invitata così interessante:attraverso la sua opera e la sua figura ci hai fatto conoscere una dimensione culturale e letteraria di notevole spessore.
      Grazie anche per le condivisioni, graditissime!:-)

      Elimina