mercoledì 12 settembre 2018

Peperoni ripieni al forno





 I peperoni ripieni sono ritenuri un cassico della cucina estiva  e meritano pienamente l'apprezzamento di cui godono.
Tanto gusto e profumo che sollecita fin dalla fase di cottura, colori caldi e invitanti e caratteristiche nutrizionali molto "decise", ma adatte a fornire una cena completa, specialmente se, come  a casa nostra, si accompagnano a un buon pane cotto a legna e adatto a intingere e "scarpettare" accuratamente!
Per la mia versione dei peperoni ripieni mi sono valsa di una delle ricette del celebre blog
Giallo Zafferano https://ricette.giallozafferano.it/
 per il ripieno, mentre per la cottura ho adottato una variante "in umido", aggiungendo una miscela di olio, pomodoro e acqua...con relativo intingolo da servire con i peperoni, il che a casa nostra è sempre molto apprezzato!



Ingredienti


Peperoni (4 peperoni da 200 g ciascuno) 800 g

per il ripieno

- macinato 300
- Salsiccia 150 g
 - Pane raffermo mollica 100 g
-Parmigiano  o grana  grattugiato gr 50
-Pecorino  grattugiato gr 50
-Latte intero 150 g
 - Uova 2
-Aglio 1 spicchio - Prezzemolo da tritare q.b.
Sale fino q.b. - Pepe nero q.b.

per ricoprire


Preparazione
Ponete il pane raffermo in una ciotola e copritelo con il latte. 
Pressate leggermente il pane così che assorba bene il latte.                                                                                                                                                 

Spellare la salsiccia e metterla in una ciotola, aggiungere anche la carne trita di vitello, il parmigiano pecorinograttugiati.                                                                                                                                           Insaporite con l’aglio tritato, aggiungere le due uova intere, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato e anche il pane ammorbidito nel latte, strizzandolo per eliminare i liquidi in eccesso.                                          
 Impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Lavate e asciugate i peperoni, tagliate via la calotta superiore e privatela del picciolo poi estraete i filamenti e i semini interni. In una ciotolina a parte mescolate il pangrattato con il parmigiano grattugiato. Ora riempite i peperoni fino al bordo con l'aiuto di un cucchiaio.
 Adagiate le  calotte dei peperoni ripiene  in una teglia rivestita con carta da forno, spolverizzate la superficie con il mix di pangrattato e parmigiano, condite con una miscela di giro di olio di oliva, pomodoro passato e acqua  e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti circa.



Nessun commento:

Posta un commento

collaborazioni