gioco con invito

venerdì 21 giugno 2013

Crostatine con mele e confettura di pesche


La pasta frolla è sempre  pronta per sfidare la fantasia, per i molti usi ai quali si adatta, sia nelle preparazioni tradizionali che nelle elaborazioni personali ed estemporanee.
 Le forme che può assumere sono infinita, basti pensare ai Befanotti della Lucchesia, e altrettanto si può dire dell'abbinamento con altri ingredienti, per ottenere dolci di sapore e aspetto sempre nuovo.
Per queste crostatine ho scelto spicchi di mela, disposti in forma circolare, con al centro una generosa goccia diConfettura di Pesche Albergian
 Una golosa e colorata crostatina per la prima colazione o la  merenda, con il gusto delle
cose fatta in casa.
     Preparazione
Imburrare le formine,che si usano anche per ritagliare i dischi di pasta frolla, che sarà disposta all'interno di ogni stampino.
Contornare il perimetro con spicchi di mela e al centro, con un cucchiao medio da thè, far cadere la confettura.
Infornare a forno caldo a 180° per20 minuti o secondo la resa del proprio forno.

Senza conservanti e coloranti,
  prive di pectina aggiunta. 

 La cottura avviene
 a “cielo aperto”
 per mantenere inalterati il gusto
 e il profumo della frutta fresca

2 commenti:

  1. Buone, belle e deliziose, come ne vorrei una proprio ora!

    RispondiElimina
  2. Grazie, Luna,
    ma la specialista dei pasticcetti sei tu!!!)))

    RispondiElimina