gioco con invito

mercoledì 15 maggio 2013

Biscottini Polacchi

Io li ho chiamati così in omaggio a Edith, autrice del blog bilingue
che pubblica gradevolissime ricette polacche e non solo, in Italiano e nella sua lingua di origine.
Non ho trovato sul suo blog il modulo per i commenti, poiché avrei desiderato chiederle il permesso  per copiare queste piccole golosità, ma penso che le faccia piacere. 
Si tratta di piccoli biscotti, dal poetico nome di Baci d'Angelo, che non contengono farina ed hanno un gradevole gusto grazie all'abbinamento delle mandorle con il limone.

Ingredienti e Preparazione  :



Tostare le mandorle sgusciate e pelate in forno a 180° per pochi minuti
Con il mixer ridurre le mandorle in polverre
Montare gli albumi a neve soda, incorporare lo zucchero, le mandorle tritate e infine il succo di limone.
Con un cucchiaio o una siringa formare i biscotti sulla placca del forno foderata di carta forno bagnata e strizzata.
Volendo i biscottini possono essere decorati con una mandorla al centro.
Infornare a forno caldo a 180°  per 10 /15 minuti, finché i biscottini non hanno preso colore.


7 commenti:

  1. Che bontà, oltretutto molto semplici da fare, direi perfetti!

    RispondiElimina
  2. Da provare sicuramente.
    un saluto

    RispondiElimina
  3. Molto buoni, proveremo a cucinarli.
    Un saluto dalla savana

    RispondiElimina
  4. Li cucinerò senza dubbio,
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Interessanti questi biscotti...io che vado a caccia sempre di nuove ricette ! Mi unisco ai tuoi followers,ciao da Roberta !

    RispondiElimina
  6. Mi fa molto piacere che i biscottini di Edith siano apprezzati, perché lo meritano veramente!
    Benvenuta Roberta, verrò presto a trovarti:-)

    RispondiElimina
  7. Ciao, ci siamo uniti trai tuoi lettori fissi, saluti !!!!!!

    RispondiElimina